Home » Palato

Palato



    Mi ricordo un profumo, mi profumo un ricordo.
  • magnolia2
    Victor Hugo lo diceva chiaro e semplice: “Nulla sveglia un ricordo quanto un odore”. Senza parlare di Proust, di cui tutti hanno letto le citazioni sulla Madeleine e il tè di tiglio (il libro, un po’ meno). La poetessa americana Diane Ackerman va nel dettaglio, raccontandoci la sua madeleine USA: “Nulla è più memorabile di un odore. Un profumo può essere inatteso, momentaneo e fuggevole, e tuttavia evocare un’estate della nostra infanzia su un lago di montagna. Un altro, una spiaggia al chiaro di luna. Un altro ancora un pranzo in famiglia con una teglia di arrosto e delle patate…

    Leggi tutto l'articolo

Comments are closed.